Candidatura ed intervista su Skype

Questa guida ha lo scopo di spiegare come si faccia ad inviare la candidatura per il Disney Cultural Representative Program in Orlando (Florida)

Prima di leggere questa pagina, assicuratevi di leggere la descrizione dettagliata di cosa sia il Disney CRP.

Lasciateci pure eventuali domande nei commenti o scrivendoci in privato 😀


1. INVIARE LA PROPRIA CANDIDATURA

Il primo passo da seguire è assicurarsi di essere in possesso dei requisiti richiesti:

  1. Avere fra i 18 e i 30 anni al momento dell’invio della propria candidatura.
  2. Essere nati in Italia e possedere i requisiti per richiedere il passaporto Italiano.
  3. Non presentare alcun tipo di carichi pendenti ed avere una fedina penale pulita.
  4. Essere disponibili per almeno 12 mesi dalla data di partenza.
  5. Possedere un livello di Inglese sufficiente da comprendere e rispondere discorsi in Inglese.
  6. Non avere tatuaggi o piercing visibili (braccia, collo, gambe, spalle, polsi, etc..).
  7. Essere disposti a lavorare anche durante i Weekend.

Di recente International Services (l’azienda che si occupa del reclutamento per il programma) ha modificato la procedura per candidarsi al programma. Non è più necessario inviare alcun documento a mezzo email, ma è sufficiente compilare il form disponibile a questo indirizzo.

È importante ricordare che il curriculum (“resume“) deve essere inviato in formato americano. Per aiutarti ad iniziare, puoi provare ad utilizzare questo curriculum americano come esempio. Al fine di modificare il curriculum ed adattarlo, è necessario essere in possesso di un programma per l’editing di file Word (nello specifico .doc): consigliamo di usare il programma Microsoft Office Word o in alternativa il programma gratuito LibreOffice (lo si scarica gratis da qui, assicurati di avere l’ultima versione disponibile) per poter modificare al PC il documento da inviare ed esportare poi in PDF.

Quasi certamente International Services vi risponderà chiedendovi di compilare un Prescreen Form:

Il Prescreen Form su Libreoffice

Il Prescreen Form su Libreoffice

  1. Aprite quindi il Prescreen Form ricevuto con Word (o LibreOffice scaricato prima). Cliccate due volte sugli spazi grigi scuri per inserire i dati e una volta sulle caselle per inserire o togliere la spunta.
  2. Una volta completati tutti i campi, inserite in alto a destra la vostra foto (su LibreOffice Inserisci > Immagine > Da file).
  3. Una volta salvato il tutto, esportate il form compilato in PDF (su LibreOffice cliccate sull’icona PDF a fianco di quella di stampa) e salvate dunque il documento.
  4. Allegate quindi il PDF all’email di risposta che avete ricevuto.

Spesso International Services è molto veloce a rispondere (con noi ci han messo un paio di giorni), ma si può arrivare ad attendere anche una settimana: non stressateli quindi via email prima che siano passati almeno 7 giorni!

Siate pazienti. Fino al momento della partenza per Orlando vedrete che ci saranno spesso momenti di lunga attesa. Per ingannare il tempo vi consigliamo la lettura delle guide e del nostro blog! (magari la versione in inglese, così da prepararsi al prossimo step! 😀 )


2. INTERVISTA SU SKYPE

Dopo aver passato la prima scrematura attraverso l’invio della vostra candidatura tramite Prescreen Form, vi arriverà una mail con l’esito del 1° step, ovvero della valutazione iniziale del vostro profilo.

Scarica il programma Skype cliccando sull'immagine sopra.

Scaricate il programma Skype cliccando sull’immagine sopra

Se avete superato la prima selezione, è finalmente arrivato il momento della video-intervista su Skype: una volta terminate le configurazioni di Skype (se non avete mai usato il programma prima, fate delle prove con qualche amico/parente/familiare) aggiungete quindi lo username riportato nella mail tra i vostri contatti e aspettate che il reclutatore accetti la vostra “richiesta di amicizia”.

Seguendo quindi gli orari, e rispettando il termine ultimo per chiamare riportato nella mail, collegatevi su Skype e video-chiamate voi il contatto (la presenza della Web-Cam è condizione necessaria per proseguire). Considerate che voi quasi sicuramente non vedrete il reclutatore (ma lui vedrà voi, assicuratevi quindi di avere un look adeguato).

In questa fase dovrete in sostanza affrontare un breve colloquio in Inglese attraverso alcune domande; le domande che vi faranno non saranno nulla di difficile (lo sanno che non siete madrelingua), ma serviranno solamente per valutare se sarete in grado di tenere un discorso in Inglese, comprendendo e rispondendo alle domande.

Ecco alcuni esempi di domande che potrebbero fare (sono solo un esempio):

  1. Parlami della tua città
  2. Come hai conosciuto il programma?
  3. Hai qualche tatuaggio o piercing? [Disney non li vuole]
  4. Cosa hai intenzione di fare dopo il programma? Vuoi rimanere in America?
  5. Quali sono le tue esperienze lavorative?
  6. Cosa pensi dell’Italia? [sii sempre positivo ed entusiasta verso il tuo Paese]
  7. Perché vuoi fare questo programma?
  8. Hai qualche domanda da farmi riguardo il programma?

Il colloquio termina con un breve riassunto del programma con qualche dettaglio in più in merito ai prossimi passi da seguire e il termine entro il quale vi faranno sapere qualcosa.

L’esito arriva in un tempo che varia da poche ore e 2/3 settimane. Non contattate l’International Services prima di aver atteso almeno 2 settimane senza aver saputo nulla sull’esito.


Per conoscere meglio gli step per candidarsi per il CRP, vi rimandiamo alla nostra guida:

  1. IL PROGRAMMA C.R.P.
  2. LA CANDIDATURA E L’INTERVISTA SKYPE (pagina attuale)
  3. IL COLLOQUIO DI PERSONA
  4. IL POST-COLLOQUIO: LE FEES, IL VISTO ED IL VOLO
  5. HOUSING: LE RESIDENZE ED IL DORMS

ATTENZIONE: le istruzioni riportate sul blog si riferiscono solamente a coloro che si candidano per il CRP attraverso International Services (vale a dire coloro che sono nati in Norvegia, Germania, Italia o Francia). Per tutti gli altri candidati e per gli altri programmi, si deve inviare la candidatura da qui.

(Istruzioni aggiornate a Luglio 2017)

56 pensieri su “Candidatura ed intervista su Skype

  1. Buongiorno e in bocca al lupo per l’imminente partena per la Florida, teneteci aggiornati.
    Vorrei anche chiedere una info: qui sopra nel vostro post leggo che la procedura per candidarsi prevede dapprima unicamente l’invio del form all’indirizzo mail indicato e solo una volta superato il colloquio via skype bisognerà iscriversi al sito Disney careers dove dovremo allegare per la prima volta Cv e cover letter.
    Se però applico dal sito international service le cose sono differenti e mi manda a questa schermata (http://www.internationalservices.fr/en/work-in-the-u-s-a/patina-restaurant-group-u-s-a/apply-now) a cui và allegato il form che però, dove va allegato visto che puoi solo allegare il CV e la foto? mistero…. 🙁

    • Ciao Andrea,
      grazie per i complimenti, ci fa sempre piacere ricevere feedback sul nostro lavoro 🙂

      Non ti preoccupare: è sufficiente l’invio del solo form (che ha al suo interno il campo per inserire la foto) via e-mail e solo dopo (se si viene selezionati) inserire CV e Cover Letter sul sito DisneyCareers.

      In bocca al lupo e facci sapere!

  2. Grazie a questo sito ho scriitto una marea di appunti che terrò a mente durante le varie fasi. 🙂
    Appena ho letto che ci sono le interviste a giugno sono corso a fare il passaporto che purtroppo avrò a giugno e ho paura che questo possa essere una scusante per scartarmi subito. In rete leggo anche che si deve inviare il CV a international service senza compilare il form (dove ti richiedono il nr. di passaporto). Se inviassi il Cv via mail secondo voi ci potrebbero essere dei problemi? Grazie mille della disponibilità. 🙂

    • Ciao Angelo,
      inviare il tuo CV sarebbe inutile, in quanto ti verrebbe subito risposto di inviare il form compilato.

      Invia quindi direttamente il form senza completare il campo col passaporto: ad inizio candidatura non è ancora una discriminante.

      In bocca al lupo! 😀

  3. Scrivo per chiedere un’informazione: ho intenzione di candidarmi entro il 30 settembre di quest’anno, ma sarei disponibile a partire solamente da fine luglio 2016 per motivi di studio. Avendo letto su internet che le partenze solitamente saranno tra maggio e giugno mi chiedevo se fossi direttamente tagliato fuori o potrei avere comunque qualche possibilità. Ringrazio per la risposta 🙂

    • Ciao Nicolò,
      per le partenze a partire da Luglio 2016 devi inoltrare la candidatura a partire da Dicembre 2015 per i colloqui di persona di Febbraio 2016.

      In bocca al lupo!

  4. Buonasera, ho ricevuto la mail per fare un colloquio tramite Skype, ma ho letto che non vogliono tatuaggi , io ne ho uno nell avambraccio è un problema? Non è grande e non si vede neanche con la mezza manica. Grazie 🙂

    • Ciao Eleonora,
      purtroppo uno dei requisiti è il non avere tatuaggi visibili.

      Nel tuo caso ti suggerirei di dirlo al colloquio Skype facendo vedere che comunque non è visibile anche con le maniche corte.

  5. Ciao, leggendo nei requisti della candidatura, volevo capire meglio il punto n.5 ovvero “Possedere un livello di Inglese sufficiente da comprendere e rispondere discorsi in Inglese”.
    Vorrei sapere di che livello parliamo, se cercano una “pronunciation” perfetta o anche di un livello più basso.
    Io vorrei candidarmi entro il 30 aprile 2016, dato che mi interessa molto il programma, mi sto attrezzando molto per migliorare la lingua e visto che sono un “B1”, per intenderci meglio, vorrei capire se devo preoccuparmi nello studio matto e disperato o meno.
    Ringrazio in anticipo e complimenti per il blog 😀

    • Ciao Alessandro,
      la tua è una delle domande più frequenti che riceviamo.

      Non importa la classificazione del tuo livello di inglese, ma bensì se riesci a sostenere un discorso in inglese ossia capisci cosa ti viene chiesto e riesci a rispondere.
      Non è nulla di troppo complesso, vedrai che non avrai problemi a superarlo

    • Ciao Maria,
      segui le indicazioni che abbiamo riportato in questa stessa pagina, ossia invia il tuo CV all’indirizzo email ed ignora il form presente sul loro sito che molto spesso non funziona.

  6. Domanda. Ma la mia carta d’identità è sufficiente per partecipare al programma oppure devo procurarmi un passaporto italiano? Nel caso, i tempi di rilascio sono lunghi?

    • Ciao Francesco,
      per mettere piede sul suolo statunitense, essendo uno stato fuori dall’Unione Europea, è necessario procurarsi il passaporto.

      Viene rilasciato in questura/commissariato e solitamente ti viene consegnato entro 2-3 settimane dalla richiesta.

  7. Ciao, ho fatto il colloquio skype qualche giorno fa e sto aspettando notizie. Volevo sapere se mandano una email anche in caso negativo? Grazie

    • Ciao Francesca,
      sì, ti confermo che IS invia una mail sia in caso positivo che negativo.

      Verifica per scrupolo che anche la cartella della posta indesiderata/spam non contenga la fatidica mail.

      • Ciao Gabriele, sono passati 10 giorni e ancora nessuna notizia. Segno negativo? Mando una mail per informazioni? Grazie in anticipo

        • Sii paziente, vedrai che riceverai risposta 😉
          Se passano più di 15 giorni senza sapere nulla, allora solo a quel punto invii una mail per chiedere spiegazioni.

  8. Ciao Ragazzi, ieri era una settimana che ho fatto il colloquio e non ho ancora ricevuto nessuna email!! E’ un segno negativo?

  9. Ciao, grazie per la guida. Mi sarà davvero utile! Pensavo di candidarmi verso fine anno dato che vorrei partire dopo la triennale, quindi dopo Luglio 2017.
    In termini di miglioramento della lingua inglese, quanto serve il programma secondo te? Che sia un’esperienza unica è indiscutibile. Anche solo per tutte le persone che si avranno modo di conoscere. Poi ho anche sentito che molti cercano di risparmiare il più possibile durante l’anno per poi alla fine del programma, nel mese rimasto, girare per gli Stati Uniti. Un sogno, praticamente. Però vorrei un’opinione anche su quel dettaglio, ovvero la lingua inglese. Sicuramente non mancano le occasioni per praticarlo, durante l’orario di lavoro soprattutto, ma il fatto di essere lì circondato da tantissimi italiani porta anche il rischio di ritrovarsi in una sorta di “mini italia.” Sarebbe in ogni caso un’esperienza che ti arricchisce, indimenticabile, ma diciamo che se dovessi fare una lista di pro e contro, l’unico contro sarebbe quello quindi mi piacerebbe avere un’opinione a riguardo, di qualcuno che ha fatto il programma. Grazie mille!

    • Ciao Greta,
      io ho avuto la fortuna di incontrare un ragazzo Canadese che vive negli USA da quando era piccolo che frequentando mi ha permesso di conoscere la sua cerchia di amicizie ed è stato così che ho cominciato a frequentare stranieri, migliorando di gran lunga la lingua, anche perché per forza di cose ero obbligato a parlare solo ed esclsivamente inglese.

      Il “trucco” è quello di evitare di uscire sempre e solo con italiani e cercare di ampliare per quanto più possibile le proprie cerchie di amicizie, non solo per la lingua, ma anche perché non sai mai chi puoi incontrare e magari proprio quell’incontro casuale ti cambierà la vita per sempre (come successo a me).

  10. Ciao a tutti! Anche io ho fatto il colloquio via skype con Marion una settimana fa e dopo un paio di giorni ho ricevuto una mail da parte del Disney international Recruiting dove mi chiedevano di compilare (di nuovo) la “application” sul sito.
    Da quel momento entro tutti i giorni sulla Dashboard di Disney Careers, ma appena faccio il log-in inizia a caricare la pagina e non succede nulla.
    Volevo sapere se altre persone che hanno avuto il colloquio via skype a fine Aprile hanno ricevuto una mail per il colloquio di persona.
    Grazie per le informazioni e scusate se scrivo tanto ma sto un pò in ansiaaaa!!!!
    Buona giornata a tuttiiiii
    Simone

  11. ciao, ho una domanda 🙂

    Ho fatto l’application sia attraverso il sito disneycareers sia attraverso international services. Ho appena superato il colloquio via skype con IS e mi è stato richiesto di registrarmi sul sito disney. A tuo parere è sufficiente l’application che ho mandato precedentemente oppure dovrei registrarmi un’altra volta? Se accedo alla dashboard dal sito disney lo status è “in progress”. Che fare?

    Grazie!

  12. Ciao a tutti! Si si poi ho risolto grazie! Ho fatto il colloquio di persona e sono stato preso! Parto il 12 settembre da Romaaaa!!!

  13. Ho un tatuaggio nella parte interna dell’avambraccio, quattro lettere non grandissime che però posso nascondere solo con maglie a tre quarti…gli altri due sono più nascosti invece (uno sulla parte di dietro della caviglia e uno al lato della pancia sopra il fianco). Devo preoccuparmi per quello sul braccio? Mi dispiacerebbe molto essere scartata per questo…

    • Claudia, personalmente è meglio essere scartate durante la candidatura che una volta arrivati a Disney. Purtroppo nessun tatuaggio può essere visibile e non vengono fatte eccezioni.

  14. Ciao,

    ho iniziato il processo della candidatura qualche giorno fa e mi sono sorti dei dubbi. Ho letto che i requisiti per poter essere selezionati bisogna essere nati in Italia e no avere tatuaggi visibili. Ecco, io non sono nata in Italia ma ho la cittadinanza italiana e vivo qua da più di 20 anni e il tatuaggio che ho è all’interno e non si vede se ho la manica corta. Secondo te può essere un problema?

    Inoltre volevo chiederti, facendo ora la candidatura quando sarebbe la partenza presumibilmente?

    Grazie mille.

  15. Ciao ragazzi scusatemi ma avrei una domanda veramente urgentissima da farvi e spero che mi risponderete quanto prima. Io ho inviato il mio curriculum a fine agosto, in pochi giorni mi è arrivata la risposta, ho fatto l’intervista con Marion via Skype il 31 agosto e il giorno dopo mi è arrivata un’email sempre da lei in cui c’è scritto che la mia Interview è andata a buon fine e che “next step will be for you to apply on the Walt Disney World’s website. This application will be compulsory in order to go further in the process. You will receive in the next few days an email inviting you to complete an application on the Walt Disney World website, including a link to do so. Please do this as soon as you receive the email from Walt Disney World in order to make sure that you’ll be able to go further with your application process.”
    Ecco,non ho capito: devo aspettare che mi arriva una seconda email per continuare con l’application process? Perché sono passati 5 giorni ancora non mi è arrivato niente e sono un po’ preoccupata.

  16. Ciao! Ho già fatto il colloquio su skype ma, con mio rammarico, putroppo non sono stata selezionata nonostante sia andato tutto bene ed ho risposto correttamente a tutti i quesiti…solo un po’ tesa. Da cos’altro può dipendere l’esito negativo?

    • Marzia, l’esito negativo può dipendere da tantissimi fattori. In primis età e conoscenza della lingua inglese, anche se a volte dipende se hai scelto merchandise o F&B.

  17. Ciao!
    Volevo chiedere un vostro parere sperando che la mia domanda non risulti troppo stupida, ma non so davvero che pensare: ho inviato il form pre compilato alla mail che avete trascritto nel post sopra. Faccio un preambolo dicendovi che ho gia il passaporto, conosco bene l inglese, non ho piercing e tatuaggi…ho selezionato la casella del merchandise e l email che mi è arrivata è stata, ahimè, negativa. Non nascondo la delusione in quanto, cavolo, se fosse stato dopo il colloquio gia l avrei capito e accettato, ma così proprio non mi so spiegare perché. Secondo voi è possibile rimandare il form spuntando la casella food and beverage oppure ritentare sempre per il merchandise a dicembre? Potrebbe darmi una risposta positiva? Capisco che voi non siete dell international service però ve lo chiedo perché avendolo vissuto probabilmente sapete darmi una risposta in più. Grazie mille e complimenti per il blog!

    • Alessia, il merchandise è molto competitivo in quanto le posizioni sono davvero pochissime. Riprova applicandoti per il F&B se davvero vuoi fare questa esperienza.

  18. Salve a tutti 🙂

    Io avrei delle domande in merito al DW International Program e pensavo che magari potevate darmi una mano:

    1.Per caso è possibile, una volta cominciato a lavorare nel padiglione italiano, chiedere il trasferimento da merchandise a food & beverage o viceversa (so che i datori sono rispettivamente Disney e Patina, ma chissà…. )?
    2.Una volta finito l’anno a DW è possibile ricandidarsi?
    3.E’ vero che i colloqui per F&B li fanno sia a Milano che a Roma, mentre quelli per il merchandise si svolgono esclusivamente a Roma?
    4.Sia che si lavori per Patina che per Disney, i dipendenti possono usufruire degli stessi servizi, hanno gli stessi diritti e doveri? Insomma… la differenza è molta?

    Grazie mille e complimenti per l’utilissimo blog!

    • Sas, cerco di andare in ordine. No, non è possibile cambiare da F&B a merchandise né spostarsi di location una volta assegnati nell’F&B. Sì, da poco sono state aperte delle posizioni a Disney Springs, ma sarà necessario attendere almeno 1 anno da quando termini il primo programma. Sì, esatto, i colloqui F&B li fanno sia a Milano che a Roma, mentre quelli per il merchandise si svolgono esclusivamente a Roma. Non c’è molta differenza tra Patina e Disney se non per il lavoro in se.

  19. Ciao ho una domanda: per partecipare ai colloqui che si tengono il 30 maggio, devo mandare adesso la candidatura tramite la procedura da voi indicata? Quali sono i requisiti per essere almeno pre selezionati per l’intervista Skype? Può capitare di non essere selezionati nemmeno per l’intervista Skype? Ti ringrazio in anticipo!

    • E’ molto difficile non ottenere almeno l’intervista Skype, comunque solitamente si viene esclusi per età, il livello di inglese o sei sei già stato escluso in precedenza.

  20. ciao a tutti volevo sapere quanto ci mette ad arrivare la mail per il DOC, xk io mi sono registrato alla dashboard ma è da una settimana che mi da “in progress”, cosa devo fare?

  21. Ciao, mi è sorta una domanda leggendo i requisiti che sono scritti qua sul blog: non bisogna aver nè piercing nè tatuaggi, però sul sito di international services non c’è questo appunto.
    Come mai? Negli anni si sono modernizzati anche loro e hanno abolito questo obbligo? Lo spero tanto!

    • Ciao Vale,
      Disney continua a mantenere le sue regole sul Disney look, “vietando” tattoo e piercing. Non saprei dirti come mai questa regola non è specificata sul sito di IS però ti assicuro che è poi chiesto nel modulo di candidatura e/o eventualmente durante i vari colloqui.

  22. Ciao a tutti, anche io ho superato l’intervista Skype, ricevendo però l’email da parte di Disney che mi diceva: ” a causa delle limitate opportunità disponibili, solo i candidati selezionati avanzano nel processo di intervista”, e quindi di controllare di tanto in tanto il mio Dashboard (dove per altro è in “progresso”). Ora, non capisco: è un modo per farmi capire che sono in lista d’attesa, o che non mi hanno presa? Questa email l’ho ricevuta ieri sera, non ricevendo l’altra possibilità di iscrizione al DOC (anche qui, se non ricevo questa iscrizione DOC non posso andare a fare l’intervista di persona?)
    Per quanto abbia letto certi commenti, non riesco a venirne a capo
    Grazie per chi mi risponde! È importante!

  23. Ciao ! Vorrei propormi per FOOD AND BEVERAGE per lo stand italiano.
    Vorrei in primis complimentarmi per il vostro sito e la vostra disponibilità.
    io vorrei iniziare preferibilmente questa esperienza tra agosto/settembre o al limite partire subito.
    quando mi consigliate di inviare il curriculm? perchè temo di essere in ritardo e che non ci siano più posti.
    a questo proposito non so quale formato e quale schema seguire per fare il cv in inglese e la lettera di presentazione.
    avete qualche esempio da mostrami che loro accettano?
    perchè non so proprio come lo vogliano.
    inoltre ho anche questa domanda: un mio amico vorrebbe fare questa esperienza con me, solo che è nato in Ecuador e ha i genitori dell’Ecuador, ma per il resto è italiano a tutti gli effetti. Parla entrambe le lingue, ma è comunque madrelingua italiano dato che è venuto qui quando aveva 4/5 anni. può essere un problema per lo stand italiano?
    da quello che so ha comunque il permesso di soggiorno e sa l’inglese quanto lo so io, quindi accettabile per un colloquio.
    potete aiutarmi?

    • Ciao Gioia,
      grazie dei complimenti!
      Per partire nel periodo di agosto/settembre devi fare i colloqui a febbraio, per cui ti consigliamo di mandare già i tuoi dati a International Services in quanto hanno appena aperto le candidature per quella sessione.
      Per quanto riguarda il CV ne hai un esempio qui, mentre la lettera di presentazione la devi scrivere direttamente nel form online su IS. Cercando su google trovi un sacco di esempi utili se non sai che scrivere, ma ti consiglio comunque di accennare il perché vuoi fare quest’esperienza e di come vorresti rappresentare al meglio l’italia.

      Per quanto riguarda il tuo amico, in teoria può fare il programma solo se ha – o ha modo di ottenere – il passaporto italiano. E’ una questione di cittadinanza legale. Gli conviene direttamente mandare una email a IS spiegandogli la situazione e loro gli daranno una risposta sicura.

  24. Vedo che sul sito dei servizi internazionali della Disney non c’e Più l’annuncio per fare il colloquio per gli italiani. Avevo appena finito di preparare curriculum in inglese e sto facendo dei corsi apposta per poter presentarmi bene. Ma ora che l’annucio non c’e più, cosa posso fare ? È il mio più grande sogno e non voglio perdere questa immensa occasione!

Lascia un commento o una domanda: